BRICULA - Langhe Favorita DOC

CARATTERISTICHE

Classificazione 
Vino a Denominazione di Origine Controllata

Vitigno
Favorita almeno all’85%

Zona di origine delle uve
Le colline ripide e ardite nel Roero alla sinistra del Tanaro

Epoca di vendemmia
In genere le uve Favorita per questo vino si raccolgono nella seconda decade del mese di settembre

Produzione massima a ettaro  
10.000 chilogrammi di uva

Resa dell’uva In vino
70%

Maturazione minima
Nel disciplinare non è previsto alcun obbligo di invecchiamento obbligatorio e perciò dalla vendemmia al consumo trascorrono pochi mesi

Affinamento in bottiglia
Fatto l’imbottigliamento, il Langhe Favorita trascorre alcuni mesi (1-2) In bottiglia coricata in cantina prima di avviarsi al mercato

Caratteri organolettici

  • Colore Giallo paglierino tenue e di gradevole tonalità, accompagnato spesso da sottili riflessi verdolini che esprimono la giovinezza del vino
  • Profumo Il profumo è semplice, ma accattivante, con prevalenti note fruttate come la mela, il pompelmo e sentori agrumati
  • Sapore Il sapore è secco e armonico, delicatamente acidulo e con bella persistenza aromatica.

A tavola
Apprezza i piatti semplici e non troppo sapidi come gli antipasti di pesce e molluschi, le carni bianche e i risotti alle verdure.

Conservazione
Non è un vino adatto a lunghe conservazioni, ma può resistere al tempo per un paio di anni può, rivelando sempre la fragranza dell’origine. Ma deve essere conservato in ottime condizioni di ambiente (temperatura costante e lontano da luce e rumori).

Formati disponibili
La bottiglia da 0,75 litri